Home > Mangomusica > Umberto Fantini - Violino

Umberto Fantini - Violino

Share |

Nato a Cuneo nel 1959 si è diplomato nel 1979 e perfezionato con C.Romano, M.Skampa, G.Kurtág e P.Farulli. Membro fondatore del "Quartetto d’Archi di Torino" ha vinto importanti concorsi nazionali e internazionali e suona nelle principali stagioni concertistiche italiane ed estere.Con il Quartetto d’Archi. Riceve numerosi riconoscimenti come: Borsa di studio "De Sono, Associazione per la Musica di Torino",iIncarico di Quartet in Residence all'Istituto Universitario Europeo, diploma d'onore all'Accademia Musicale Chigiana di Siena, II Premio al IV Concorso Internazionale per Quartetto d'archi di Cremona, premio speciale per il Quartetto meglio classificato e premio del pubblico al Concorso Internazionale "Premio Vittorio Gui" di Firenze, menzione speciale della giuria del "XIXème Concours International de Quatuor à cordes d'Evian", premio per meriti artistici della città di Torino.Insieme al Quartetto il Maestro si esibisce in importanti stagioni concertistiche e Festivals in Italia e all'estero (Belgio, Cecoslovacchia, Croazia, Cuba, Francia, Germania, Inghilterra, Malta, Messico, Olanda, Slovenia, Spagna, Svezia, Tunisia). Ospiti al Festival della Primavera di Praga nel 1996, al Festival Oleg Kagan a Kreuth (D) nel 1999 e per due volte (1999 e 2002) all'Orlando festival di Kerkrade (Olanda). Nell'autunno 2003 ha fatto una tournée di 6 concerti in Belgio e nel Nord della Francia per Europalia in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri. Nella primavera 2005 ha eseguito in diretta radiofonica l'integrale dei quartetti di G.Scelsi nell'ambito della 23ª biennale di Zagabria. È stato trasmesso in Italia e all'estero - Radio Tre, Rai Tre, Telepiù 3, R.T.B.F, Radio 3 Bruxelles, France Musique, B.B.C. e Radio Classica (Spagna), Radio Slovenija, Radio Zagabria Tra le registrazioni discografiche un CD dedicato alla Mittleuropa (Webern, Berg, Janacek) e un CD dedicato a G.Verdi con il Quartetto in mi minore e la trascrizione di "Un ballo in maschera", entrambi prodotti dalla De Sono. Nel dicembre 2002 ha inciso per la BMG la colonna sonora del film di G.Salvatores "Io non ho paura” composta da E.Bosso. Da questo lavoro è nato uno spettacolo teatrale con la partecipazione di Salvatores. La collaborazione con E.Bosso prosegue con una seconda incisione nel 2004 di "La via di mille e una cometa".Ha collaborato in quintetto con O.Arzilli, V.Berlinsky, L.Castellani, A.Ciccolini - con il quale ha realizzato per la Phoenix un CD dedicato a G.A.Fano - S.Delmastro, P.Farulli, G.Garbarino, R.Gottardi, A.Nannoni, T.Mealli, M.Monetti, L.W. van den Oudenweyer, F.Zigante. In ottetto ha collaborato con lo Skampa Quartet. Dal 1999 tiene corsi di orchestra d'archi e musica da camera presso la Scuola di Alto Perfezionamento di Saluzzo.

Docente di ruolo di Violino presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino



Powered by Mk Media - Sitemap - rss RSS