Achille Lampo - pianoforte

Share |
ACHILLE   LAMPO si diploma in pianoforte a 17 anni al Conservatorio “G. Verdi” di Torino con il massimo dei voti e la lode perfezionandosi con Paul Badura-Skoda, Jorg Demus e Mieczyslaw Horszowski. Debutta come solista nel 1983 con il concerto K.414 di Mozart e l’Orchestra da camera di Lucca. Nel 1991, è invitato dal Festival International de Santander in Spagna per una tournée di concerti in occasione del bicentenario Mozartiano. Nel 1999, interpreta il Concerto K. 242 di Mozart con l’Orchestra della Hochschule di Vienna.
Maestro collaboratore del Teatro alla Scala di Milano, dell’Arena di Verona, del Teatro Regio di Torino, dell’Orchestra Sinfonica della R.A.I., del Teatro Municipal di Santiago del Cile, del Rossini Festival di Wildbad, dal 2007 al 2015 è invitato come Pianista e Chef de Chant all’Opera de Monte-Carlo per le produzioni operistiche italiane.
Ha collaborato con artisti come Raina Kabaivanska, Alfredo Kraus, Carlo Bergonzi, Franco Corelli, Norma Fantini, Lorenzo Regazzo, Paolo Conte, Andrea Bocelli e molti altri.
Ha tenuto concerti in Francia, Spagna, Germania, Svezia, Svizzera, Algéria, Etiopia, Sudafrica, Cina, Vietnam e Giappone ove è regolarmente invitato per concerti e masterclasses.
E’ Docente di Pianoforte Principale al Conservatorio “G. Verdi” di Torino.